Scripta volant – Blog generation

Prendi il calendario e segna tre serate per le quali tenerti libero. Il 12, 19 e 26 Maggio 2006 dalle 21,15 al Centro Sociale Saline si terrà un ciclo di tre incontri dedicato a: informazione online, blog e podcast.

Il ciclo è in fase di organizzazione avanzata. Abbiamo già una base di relatori contattati e da contattare, l’attrezzatura tecnica e la sala già disponibili, la richiesta di un collegamento ADSL wireless per la sala e l’impianto grafico del materiale promozionale (manifesto e depliant).

Segue una traccia delle idee fino a qui scambiate e la richiesta, attraverso i commenti, di dire la tua con consigli e suggerimenti sia sul piano dei contenuti, sia sul piano della logistica.

I tre incontri godranno del supporto enogastronomico di San Lorenzo, in corso di definizione nei dettagli.


12 Maggio – Informazione locale

L’idea è di mettere a confronto, con la formula del talk-show, alcuni dei protagonisti della carta stampata con quelli della stampa online, vivace segmento dell’informazione marchigiana e non solo. Un confronto-scontro per far conoscere la dinamicità della informazione online e capire invece i giornali tradizionali cosa ne pensano e come la usano.

19 Maggio – Blog generation

In questa serata i blogger marchigiani avranno uno spazio per comunicare pregi e difetti del blog, soprattutto a chi non conosce il fenomeno, attraverso la propria esperienza, in prima persona. Il blog è uno sttrumento usato per gli scopi più disparati. Obiettivo della serata è farne conoscere alcuni attraverso la voce dei blogger. L’occasione è poi utile a raccogliere da tutta la regione, come avvenuto per la prima cena, i blogger delle Marche.

26 Maggio – Podcast e Radio

Con la disponibilità di Marco Traferri e Alessandro Venturi vorrei si potesse aprire un dibattito con alcuni esponenti delle radio locali e regionali e capire come cambia la radio al tempo di internet, anche grazie all’espansione del podcast.

Grazie a tutti per la disponibilità e per i contributi. Suggerimenti anche per ospiti sono bene accetti. L’organizzazione purtroppo non ha budget per interventi da fuori regione ma questo non è necessariamente un limite.