Tangeri, prima volta in Africa

Tangeri 2011

Prima volta in Africa e capito quasi nel bel mezzo di una manifestazione! Non è successo nulla e la manifestazione è stata più teppistica che politica, ma l’inizio è stato comunque col botto!

Primo giorno

A poche ore dal mio arrivo, una manifestazione di piazza mi ha impedito di uscire (per questioni di sicurezza, non altro). Gli effetti si sono visti poi il giorno dopo. Vetrine infrante e qualcosa di bruciato, senza danni alle persone per fortuna.

Tangeri

Tra baracche e sviluppo

Non ho modo di parlare ora più diffusamente di questa fantastica esperienza. La prossima volta che ci incontriamo, chiedi e ne parliamo davanti ad un drink. Posso dirti che mi ha impressionato come a fianco di sottosviluppo e anche qualche baraccopoli, ci siano manifesti su manifesti di promozione di internet mobile e che tutti abbiano un telefonino. Facebook, neanche a dirlo, spopola tra i giovani.

Tangeri

Tangeri

Tangeri

Il cibo e l’ospitalità

Mi son trovato a casa. The alla menta e specialità varie mi hanno conquistato fin da subito. Il bello è che per un italiano il tutto è anche economico. Bisogna tornarci!

Tangeri

Tangeri 2011

Tangeri 2011

La cultura

La cultura araba mi affascina e Tangeri è un mix di culture in cui si innesta anche l’influenza di Francia e Spagna. Alla legazione americana un bel museo ricco di documenti e oggetti interessanti.

Tangeri 2011

Tangeri 2011

L’Oceano

Mi dispiace non aver potuto fare il bagno nell’oceano, visto che la stagione non è proprio quella ideale. Prossima volta!

Tangeri 2011