Oggi ho aggiornato il mio profilo su Couchsurfing, il social network dove puoi offrirti di ospitare viaggiatori a casa tua o chiedere di essere ospitato mentre viaggi. Ho aggiunto gli ultimi paesi in cui ho viaggiato nelle scorse settimane e, a conti fatti, ho superato quota 50! Dove sono stato?

Afghanistan, Albania, Austria, Belgio, Bosnia Erzegovina, Brasile, Bulgaria, Cambogia, Canada, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Egitto, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Israele, Kosovo, Laos, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Malesia, Malta, Messico, Moldavia, Monaco, Montenegro, Marozzo, Olanda, Norvegia, Portogallo, Romania, San Marino, Serbia, Singapore, Slovacchia, Sloveniza, Spagna, Svezia, Svizzera, Thailandia, Turchia, Ucraina, Regno Unito, Stati Uniti, Città del vaticano, Vietnam.

Mete tutto sommato fattibili, nei prossimi due anni: Indonesia, Myanmar, Filippine, Hong Kong, Taiwan, Islandia, Russia e il centro America.

Non so quest’anno cosa riuscirò ad aggiungere. Il 2016 è cominciato nel migliore dei modi e ha già in pancia una prossima visita a New York, ma non so veramente cosa mi riserverà. Presto per pianificare nuove mete e, soprattutto, avrei altro a cui dare la priorità nelle prossime settimane. Certo è che la voglia di viaggiare non mi è affatto passata, anzi!