E venne il giorno di Delitto e castigo

Con l’arrivo degli ebook, ormai più di dieci anni fa, il mio consumo di libri di carta si è ridotto al minimo. Tanto minimo che, nonostante donazioni continue e revisioni semestrali dei libri da tenere e dei libri da regalare, ho ancora poco più di una decina di libri di carta che non ho ancora letto e che voglio leggere.

Passando davanti al mio scaffale, stamattina ho preso in mano Delitto e castigo e ho deciso di cominciare a leggerlo. Da una veloce ricerca in rete mi sono reso conto che ho comprato quel libro nella seconda settimana del 2004. Quel libro è in mio possesso da quasi 15 anni e di fatto non l’ho mai sfogliato.

Bene, da oggi intendo leggerlo e ho cominciato con le prime 30 pagine, con divertimento. È giunta l’ora di colmare la lacuna di non aver letto un grande classico. Ogni giorno è un buon giorno per portare a termine una missione da lungo tempo dovuta.