Vai al contenuto

Giorni frenetici

Scritto da:

Luca Conti

Ne avrei di cose da scrivere ma sono un po’ assente, soprattutto mentalmente.

La tv mi chiede un impegno straordinario per il prossimo mese. Il partito si trova in una fase cruciale, molto delicata, con il rinnovo degli organi tra tre settimane. Il nanopublishing potrebbe essere ad una svolta e sabato sono a Milano per questa ragione. Il nuovo lavoro è alle porte e il vecchio necessità di alcuni aggiustamenti di chiusura. Aggiungete un po’ di stress e mixate con il desiderio di riconquistare spazi personali.

Questo è il mio stato d’animo attuale. Una conseguenza è il probabile slittamento della cena di cui sotto.

Articolo precedente

Risultati per la cena dei blogger marchigiani

Articolo successivo

La cena dei blogger slitta di una settimana