Vai al contenuto

Archivio:

Marzo 2007

Cinque anni e sembra ieri

Cinque anni, nella vita di una persona, sono un tempo piuttosto limitato, eppure per me sembra essere passato un secolo. Il pretesto per guardarsi indietro viene dall’anniversario odierno, il giorno in cui mi sono laureato in Scienze Ambientali, 13 marzo 2002.

Cinque anni fa mi collegavo ad Internet con frequenza, ma avevo un modem 56K e un collegamento con tariffa a tempo, seppur ridotta a 720 lire all’ora nel serale. Stavo collegato forse qualche ora al giorno, soprattutto di sera, sempre perà con l’ossessione del tempo.

Cinque anni fa non avevo ancora aperto nessuno dei miei numerosi blog, anche se avevo cominciato a leggerli da un po’. Usavo Trillian per chattare, ma non avevo i 450 contatti di oggi su Skype. Non avevo a disposizione neanche quella potenza di comunicazione istantanea globale che è diventato Twitter. Avevo giusto un account su ICQ, che non uso più da molto tempo.

Cinque … Continua a leggere

Vediamoci al BarCamp

Ultima soddisfazione, in ordine di tempo, per il BarCamp delle Marche che ho contribuito ad organizzare, è stato l’articolo a firma di Edoardo Danieli uscito oggi sul Corriere Adriatico. Edoardo è stato gentilissimo, oltre che a venire, a scrivere una cronaca dell’evento attraverso le voci di chi ha contribuito ad organizzarlo.

Pensare che, grazie ad un tuo impulso iniziale, centoventi persone si sono incontrate, hanno parlato, hanno condiviso esperienze, si sono divertite e conosciute e sono tornate a casa contente, è una cosa che fa dormire bene la notte.

Link: Vediamoci al BarCamp.… Continua a leggere

Quando la vita prende il sopravvento

Circa un mese fa mettevo le mani avanti comunicando che gli aggiornamenti sarebbero stati radi per via di impegni crescenti. Rispetto a quanto previsto gli impegni sono stati altri, ma ci sono stati e neanche pochi. Mai, salvo per l’agosto del 2005, avevo scritto così poco qui. Un po’ mi dispiace, perchédi cose ne sono successe, anche belle da raccontare.

Questo blog ha compiuto due anni e il tempo èvolato. Con il tempo anche gli argomenti sono in parte mutati. Dalla campagna elettorale di due anni fa l’interesse per la politica è scemato… e dire che sono Presidente ancora oggi.

Ho avuto il piacere di assistere al secondo spettacolo di opera lirica della mia vita, dopo La Boheme è stato il turno di Nabucco. Ottime interpretazioni, coro strepitoso e posizione invidiabile ma mi sono un po’ annoiato. Capita. Non mi sono annoiato ma non ho per nulla apprezzato lo spettacolo … Continua a leggere