Vai al contenuto

Archivio:

Aprile 2007

Ieri giornata di apparizioni televisive: Sky e Rai

Non capita tutti i giorni di finire, a sole poche ore di distanza, su due dei principali canali e spazi di informazioni sulla rete in Italia.

Alla 11,35 di ieri sono stato ospite in diretta di Reporter Diffuso a Sky Tg24. Meno di tre ore dopo, all’interno del Tg3 delle 14,20, apparivo con una intervista dentro Scenari, rubrica del tg3 dedicata proprio ad Internet e alla tecnologia.

Entrambe le trasmissioni al momento non sono disponibili online. Appena lo saranno le segnalerà con piacere.… Continua a leggere

Poi dicono che Twitter non serve a nulla…

Pochi minuti fa, al telefono con Marco Montemagno per organizzare la prossima puntata di Reporter Diffuso che mi vedrà ospite, ho la malaugurata idea di aggiornare Twitter scrivendo ciòche stavo effettivamente facendo. Mai avrei pensato di aver provocato una reazione a catena istantanea, come quella che segue:

pandemia: parla al telefono con Marco Montemagno :O
montemagno: parla con pandemia al tel
cristianconti: intercetta pandemia al telefono
cristianconti: per ripicca telefona a zarrelli
Giovy: telefona a Mia… 😀
miketrevis: intercetta conti che intercetta pandemia… cos’è un nuovo gioco?
dema: telefona a Ilaria D’amico (visto che siamo su sky ) e ci fissa per stasera tiè!
zarrelli: ciao cristian, papa, attentati, islam, osama
zarrelli: vediamo se ci intercettano con queste paroline simpatiche
nicolamattina: vorrebbe vedere la faccia elastica di Montemagno mentra parla al telefono con Pandemia
cristianconti: ha finito il credito … Continua a leggere

Chi l’avrebbe mai detto?

Qualcuno mi avrà dato per disperso, qualcun’altro più saggio avrà capito che sono ancora vivo semplicemente perchéquesto è l’unico blog a non essere stato aggiornato nell’ultimo mese.

Possibile che in un mese non abbia trovato un attimo di tempo per un aggiornamento? Ovviamente la mancanza di tempo è soltanto una scusa. La realtà è che il tempo e le energie spese per battere su questa tastiera è tale e tanto che Lucaconti.it è lo spazio che viene sacrificato: è un peccato, me ne rendo conto, anche perchéne avrei di cose da dire.

La politica non mi ispira granché e chi legge questo spazio dall’inizio dell’anno sa che ho perso molti stimoli. Vicende locali recenti, delle quali non parlo per carità di patria, mi fanno ancora di più passare la voglia di scriverne.

Come successo nel dicembre scorso, i 30 giorni a cavallo tra aprile e maggio si stanno rivelando densi … Continua a leggere