Vai al contenuto

Archivio:

Ottobre 2007

Perché seguo Desperate Housweives

Desperate Housewives è un gran serial. Ha momenti di leggerezza, certo, ma anche uno spessore drammatico unico, per non parlare dei dialoghi brillanti. La cosa che apprezzo di più è che ogni episodi si apre e si chiude con una voce fuore campo che lancia la puntata e tira le fila alla fine, con una profondità, a volte, che fa riflettere.

All children love games…
but children grow up…
and then they find
new games to play…

They pretend to be well
so their families won’t worry.

They lie to their lovers…
about where they go in the afternoon…
They invent stories to hide
the truth from their friends…

Yes…
everyone has fun playing games…
right up until the moment…
someone gets hurt.

[Da un episodio della quarta stagione di DH]… Continua a leggere

La varia umanità di Twitter

Sono quasi dieci mesi che lo uso, non mi sono ancora stancato e ogni giorno credo che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo. La domanda, da parte di chi non lo ha mai usato e non lo usa in genere è: “perchédovrei raccontare pubblicamente i fatti miei e soprattutto che interesse ho a sapere i fatti degli altri?”.

Posta in questi termini, la domanda potrebbe sembrare fondata. Se sostituisci a “pubblicamente” persone che ti considerano amico e a “altri” le persone che tu consideri amiche, beh, tutto cambia.

A parte il fatto che Twitter ti permette di esprimere una sensazione, uno stato d’animo, un evento momentaneo, qualcosa che sta per succedere o che è appena successo, oppure un sito web che merita attenzione immediata, la funzione di stare in contatto con le persone che consideri amiche, di per sévale il servizio. Faccio alcuni esempi, per essere più chiaro.

Torni a … Continua a leggere

Alziamoci insieme contro la povertà

Oggi e domani in tutto il mondo si attiva una campagna di pressione verso i Governi perchéportino a compimento gli impegni presi in sede ONU contro la povertà e per il raggiungimento degli obiettivi del Millennio.

Alziamoci tutti insieme per dire basta alla povertà

Mercoledì, durante la seduta del Consiglio comunale, prenderà la parola per chiedere che tutto il Consiglio si alzi, simbolicamente, contro la povertà. Vediamo che succede.

LEGGI: Stand Up!… Continua a leggere

Darwin Airlines e il bagaglio scomparso

Lunedì scorso ho volato da Roma Fiumicino a Lugano, ospite di Luca Mascaro, per un viaggio di lavoro. Per la prima volta da quando ho cominciato a volare spesso, il bagaglio non è arrivato insieme a me. Subito la denuncia di smarrimento e la cortesia dell’aeroporto di Lugano mi ha fatto ben sperare che il bagaglio mi potesse arrivare già in serata.

Delusione al ritorno dalla cena perchéil bagaglio non c’è. La mattina dopo parto per Milano e all’ora di pranzo mi viene comunicato che il bagaglio è pronto per essere consegnato da Lugano dove voglio. Decido per l’indirizzo dell’ufficio di un amico e mi viene assicurato che il bagaglio mi arriverà in taxi nel pomeriggio. Il bagaglio non arriva ma mercoledì mattina vengo svegliato alle 7.45 dall’Aeroporto di Malpensa che mi chiede dove mandarmelo.

Chiedo mi venga spedito a Roma Fiumicino dove dovrà prendere un altro aereo … Continua a leggere