Vai al contenuto

Le telefonate impossibili di Telecom Italia

Scritto da:

Luca Conti

Da tempo ho la preselezione automatica e da inizio anno sono passato definitivamente ad Infostrada, tagliando tutti i ponti con Telecom Italia. Con una discreta soddisfazione!

Possibile che, anche oggi, una (povera) signorina di Telecom Italia continui a chiamare per ottenere un appuntamento con un incaricato per cercare di convincerci a tornare con loro? Non sono queste le pratiche anticoncorrenziali per cui Telecom Italia è stata multata ripetutamente?

Cosa devo fare per impedire alla signorina di chiamare? Farmi dare nome e cognome e denunciare lei e il suo datore di lavoro? Potrebbe essere una buona idea? Ce ne vogliono di spot pubblicitari, dopo questo genere di relazioni, per convincerti che Telecom Italia sia buona!

Non torno con Telecom Italia neanche fosse l’unico operatore sulla faccia della Terra, chiaro?!?!?!?!

Articolo precedente

L'invenzione dell'anno? Cybook Gen3

Articolo successivo

Prostituzione giovanile, l'inchiesta di Repubblica

Partecipa alla discussione

  1. La procedura perché questo genere di spam telefonico si plachi prevede che tu chieda alla telemarchettara di turno che venga registrato il tuo dissenso ufficiale a ricevere le loro chiamate. Tuttavia, benché io stesso abbia effettuato la lunga e fastidiosa procedura più volte, con periodicità regolare, le chiamate tornano, dopo qualche mese di tranquillità.
    Servirebbe una bella class action 😀

  2. Sara’ perche’ avendo la preselezione non ti possono addebitare chiamate che non hai fatto, come stanno cercando di fare con me.

    Sperando che non lo faccia anche infostrada.

  3. Io di solito dico gentilmente che “sto traslocando in questi giorni” e cho quindi non mi interessa nessun nuovo servizio in questo momento e metto giù. Lo faccio da due anni. La telefonata non dura mai più di tre secondi. L’alternativa è mettere proprio giù. Perchè avvelenarsi il sangue?

Commenti disabilitati.