Vai al contenuto

Prostituzione giovanile, l’inchiesta di Repubblica

Scritto da:

Luca Conti

Ottimo esempio di giornalismo integrato tra carta, video e web. Bravi.

LEGGI: Noi Ragazzi in vendita.

Articolo precedente

Le telefonate impossibili di Telecom Italia

Articolo successivo

La cena lunga dei blogger

Partecipa alla discussione

  1. Le tue valutazioni sono sul contenuto, le mie sul modo di mixare il contenuto.

    Posso quindi in parte concordare anche con te 🙂

  2. Secondo me il metodo influenza il contenuto…
    Se stai a filmare stai in superficie, fai lo “spettacolo”.
    L’inchiesta giornalistica ha delle sue specificità su carta e su televisione. La prima è più veloce, volendo, di quella tv che chiede tempi, montaggi, una linea logica.
    Altrimenti è il filmatino del puttan-tour.

Commenti disabilitati.