Vai al contenuto

Damages e Mad men trionfano nei Golden Globes

Scritto da:

Luca Conti

Non che la critica e il pubblico debbano per forza andare d’accordo ma fa piacere scoprire che gli addetti ai lavori abbiano apprezzato e premiato Damages e Mad Men, già oggetto di attenzioni dal sottoscritto durante l’estate e l’autunno scorsi.

Ribadisco che vale la pena vederli, 13 puntate ognuno. Damages avrà una seconda stagione, con la magnifica Glenn Close anch’ella premiata, se e quando finirà lo sciopero degli sceneggiatori.

LEGGI: La lista dei vincitori del Golden Globe.

Articolo precedente

Inizia il 2008 e finisce il Laboratorio di Web 2.0

Articolo successivo

Ci supera anche la Mongolia