Vai al contenuto

Las Vegas, ci siamo

Scritto da:

Luca Conti

Tra circa 24 ore prenderà letteralmente il volo per la città del peccato, Las Vegas. Giovedì scorso ho ritirato il nuovo passaporto biometrico e ho un volo Delta che mi attende domani da Malpensa per gli USA.

Sarà la mia prima volta negli Stati Uniti e il momento non potrebbe essere più propizio, visto il cambio che valorizza al massimo l’Euro rispetto al Dollaro. La trasferta sarà a carico di Microsoft, che mi ha invitato a partecipare al MIX08, la conferenza di Microsoft giunta alla terza edizione.

Sarà loro ospite al Venetian, hotel in stile veneziano con un canale e alcune gondole ricostruite all’interno.

Per una settimana non sarà raggiungibile al telefono, visto che il mio N95 non è in grado di connettersi alle reti mobili americane. Probabile che, soprattutto durante la conferenza, sia connesso ad Internet e sia quindi raggiungibile via Skype e via email.

Se il tavolo da gioco e le cattive compagnie non avranno la meglio, forse potrei aggiornare il blog con qualche immagine e qualche impressione a caldo.

Articolo precedente

Lucaconti.it, dopo tre anni di servizio, cambierà

Articolo successivo

Tutto OK a Las Vegas