Vai al contenuto

Tutto OK a Las Vegas

Scritto da:

Luca Conti

E’ stata una giornata lunga, non ancora finita. Sono le 23.52 locali in questo momento a Las Vegas. Città veramente incredibile sotto vari punti di vista: le slot machine ti accolgono già all’aeroporto, casomai avessi qualche spicciolo pronto da giocare… Gli alberghi si tutelano e ti addebitano subito sulla carta le spese della stanza: hai visto mai che ti giochi tutto e rimani senza un soldo?

Bolletta energetica pazzesca. Gli americani non sanno proprio cosa vuol dire risparmio energetico!

Per quanto sia al Venetian, con rimandi all’Italia in ogni dove, l’Italia vera sembra molto molto lontana.

Considerazioni più lucide rimandate a domani.

Articolo precedente

Las Vegas, ci siamo

Articolo successivo

Girk Geek Dinner 2008

Partecipa alla discussione

  1. Gli americani che hanno visto il Venetian a Vegas quando poi capitano a Venezia quella vera dicono che è più brutta e più sporca.
    Le simulazioni alla fine prevalgono.

  2. Emilio, quel che dici è verissimo.

    I gondolieri cantano O sole mio… è tutto dire!

Commenti disabilitati.