Vai al contenuto

Da dove comincio?

Scritto da:

Luca Conti

Gli aggiornamenti languono e non è che non succeda niente, anzi. Sono salito di nuovo sull’ottovolante e di scendere non se ne parla per tutto settembre o quasi. Una piccola pausa e poi si sale di nuovo sopra, con Londra, Berlino e Lussemburgo che attendono la prenotazione di voli e alberghi (Londra no, perchéci penserà Nokia).

Ne avrei di cose da scrivere.

Vorrei raccontare il bel fine settimana sul lago di Varese ospite dei magnifici ragazzi (e ragazze) di VareseNews, con l’ospitalità squisita del Relais sul Lago, con SPA inclusa (una capatina al bagno turco, sauna, idromassaggio l’ho fatta, confesso!).

Dovrei dire qualcosa del simpaticissimo aperitivo e della chiacchierata in treno con Valeria Maltoni di Conversation Agent, professionista italoamericana di passaggio in Italia in questi giorni.

Mi piacerebbe aggioornarvi dei libri letti a fine agosto e dell’ultimo ordine fatto online, appena consegnatomi, con un po’ di Cina e Internet, un po’ di Grisham e Forsyth, passando per Voltaire, Haddon e Perrotta.

Ci sarebbe da aggiungere su una nuova iniziativa sui social media nelle Marche e sul MarcheIn, il nuovo club di marchigiani su LinkedIn.

Non posso scrivere nulla di tutto questo perchétra 18 ore parto per Riva del Garda e la Blogfest e, senza pausa, a seguire c’èNew York e la conferenza Web 2.0 Expo. Ritorno in suolo patrio previsto per il 21 settembre prossimo.

Toccata e fuga per ripartire per un’altra avventura locale quanto globale, visto che sarà ad Angeli di Rosora e coinvolgerà una grande multinazionale della tecnologia. I particolari cominceranno ad emergere la prossima settimana su Pandemia, per i curiosi.

Domani poi ho l’onore di aprire Nova, in edicola con Il Sole 24 Ore, con un pezzo molto originale sull’evoluzione del browser. Non capita tutti i giorni e di questo passo chiederà l’iscrizione all’Ordine dei Giornalisti pubblicisti.

Articolo precedente

Oltre 3000 visite il video sul Consiglio comunale di Senigallia

Articolo successivo

Domenica 21, ore 11,20 su Rai Radiouno

Partecipa alla discussione

Commenti disabilitati.