Vai al contenuto

Orgoglioso di questo articolo per Il Sole 24 Ore

Scritto da:

Luca Conti

Da più di due anni collaboro costantemente con Nova del Sole 24 Ore e quasi tutte le settimane esce un mio pezzo il giovedì in edicola, tirato in 350.000 copie. Una grande soddisfazione personale.

Non ne sto a scrivere qui ogni volta, anche perché spesso mi manca il tempo. Questa volta faccio una eccezione perchévado molto fiero di questo articolo. Non ha nulla di speciale, se non che mi sembra molto ben riuscito. Non sta a me giudicare, ma mi sono molto divertito a scriverlo, in una stanza d’albergo una domenica mattina a San Cugat (Barcellona).

Buona lettura.

Puntare su internet mobile è la rotta da seguire per sopravvivere alle turbolenze determinate dalla crisi del credito e dal rallentamento globale del l’economia. Questo è in sintesi il frutto dell’analisi del mercato delle telecomunicazioni in Europa nel periodo 2009-2012 secondo la società di consulenza Booz & Company, supportata per altro dall’indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per A-Tono su un campione rappresentativo della popolazione italiana, al termine del 2008.

L’articolo è stato ripreso anche sul sito del Sole 24 Ore, leggibile cliccando sul seguente link.

A salvare le tlc sarà Internet mobile.

Articolo precedente

Monaco, Madrid, Barcellona

Articolo successivo

Revolutionary Road

Partecipa alla discussione

Commenti disabilitati.