Vai al contenuto

Archivio:

Aprile 2009

Che settimana, tra Venezia e Perugia

La settimana che si conclude tra pochi minuti è stata così intensa che non ho avuto modo di scrivere granché, se non sugli spazi alternativi a questo blog che consentono una pubblicazione breve, rapida e continuativa, come Twitter e FriendFeed.

Si è cominciato con le Venice Session di Telecom Italia a Venezia e si è concluso, poche ore fa, con il Festival del Giornalismo di Perugia dove ho avuto il piacere di moderare un dibattito con tre grandi personaggi del web internazionale come Luca De Biase, Julio Alonso e John Byrne di Business Week.

In mezzo c’è stata la faticosa ma fruttuosa approvazione della Variante Arceviese al Consiglio comunale, con una seduta terminata alle 4,30 del mattino (o della notte). Se ne sentono così tante in queste sedute che un decimo spingerebbe all’estensione gran parte dell’elettorato che, per fortuna della democrazia, la notte dorme e non perde tempo a seguire … Continua a leggere

Lo sport più in voga? La critica da salotto

Il mondo dei blog e di chi li commenta non finisce mai di stupirmi. Se ne trovano sempre di nuove. Una moda che non tramonta mai è invece quella della critica da salotto, gratuita e poco costruttiva. Gode dell’insuccesso altrui e ancora di più rosica dei successi, piccoli, grandi e anche presunti.

Non risparmia parole in libertà, spesso dietro l’anonimato, equivocando di proposito, soffiando sul fuoco già spento, sperando di attrarre l’attenzione di qualcuno e di avere un riflettore puntato su di séalmeno per qualche minuto.

L’ultimo caso è quello di Senigallia 2.0 e del dibattito, il più delle volte costruttivo, rispetto a come migliorare la partecipazione al programma di serate. C’è chi ha dato il suo contributo e chi ha denigrato, sorriso e criticato per il gusto di criticare. Niente link, perchéquesti signori non lo meritano e non meritano neanche di essere citati per nome e per cognome: basti … Continua a leggere