Vai al contenuto

Koufonissi, il contagio continua

Scritto da:

Luca Conti

Nei giorni scorsi ho ricevuto una email:

Caro Luca,
abbiamo sfogliato le tue recenti foto su Koufonissi e siamo
rimasti estasiati.
Siamo una coppia con una bambina di 10 anni e abbiamo
comprato un biglietto per essere sull’ isola il 17 di agosto.
[…]

Ti ringraziamo in anticipo.
Ciao,
Giuseppe, Gabriella e Maria Paola

Non immagini quanto apprezzi questi messaggi. Il sapere che qualcuno, grazie alla condivisione della mia personale esperienza, possa a sua volta ripeterla, mi mette una gioia incredibile.

Del resto anch’io sono andato a Koufonissi proprio grazie a Mirella e al suo blog di viaggio.

W i blog e il social web!

Articolo precedente

Catania /1 - Il calore che non ti aspetti

Articolo successivo

Un blog personale che continuerà ad essere personale

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.