Vai al contenuto

Archivio:

Luglio 2010

Social network, La Radio ne Parla (RadioUno Rai)

Dopo l’intervista della settimana scorsa su Radio3 Scienza (e una flash per Radio 101), questa settimana è la volta di Radiouno Rai e La Radio Ne Parla. Il tema, sempre caldo, è quello di Face-book e dei social network, ma sono riuscito anche ad illustrare brevemente anche FourSquare, l’ultimo nato sulla cresta dell’onda.

La trasmissione, registrata qualche giorno fa, andrà in onda domani 28 luglio 2010 alle 12,35 su RadioUno, nel programma La Radio ne parla.

Il programma sarà disponibile anche in podcast, da scaricare poche ore dopo la messa in onda.

Buon ascolto!

UPDATE

Il file mp3 della trasmissione è online per qualche giorno, qua.… Continua a leggere

A Single Man, da non perdere

Da tempo attendevo di vedere questo film e ieri l’ho visto. Assolutamente all’altezza delle aspettative, anzi di più. Elegante, da gustare con gli occhi, da ascoltare con attenzione, per i testi e per la colonna sonora. Anche la trama non lascia senza soprese. Un debutto alla regia perfetto per Tom Ford, al quale non avrei dato due lire come regista e invece…

Se non sai di cosa stia parlando, il trailer dovrebbe invogliarti a sufficienza, a seguire.

A Single Man è tratto da un romanzo. D’impulso, appena finito il film, l’ho comprato online. Non vedo l’ora di leggerlo (in lingua originale) e di vedere se è all’altezza del film, ma ci sono tutte le condizioni.

Continua a leggere

Se lo dice lui…

Luca Conti si consacra definitivamente il miglior divulgatore per temi legati ai social media. Con questo libro dimostra di essere un italiano a livello delle pubblicazioni specialistiche e divulgative anglosassoni. Il libro è molto completo e va oltre la mera proposizione di esempi avendo il merito di suggerire percorsi di riflessione ponderati. Un manuale completo consigliato non solo a chi si approccia a twitter per la prima volta, ma anche a chi lo usa da tempo, grazie alla gran quantità di esempi e risorse a supporto.

La recensione di “Comunicare con Twitter” di Simone Tornabene.

Grazie 🙂… Continua a leggere

Vivere in un universo parallelo, anzi due

Sì, universo parallelo è il termine che più si avvicina alla definizione che darei alle mie ultime vacanze. Un universo parallelo (in realtà due distinti, perchéle vacanze si sono svolte in due luoghi, con modalità e persone diverse) con pochi punti di contatto con l’universo in cui vivo tutti i giorni (giusto una connessione Internet, consultata con modalità di fortuna e di tanto in tanto, e una linea telefonica attiva di tanto in tanto e un po’ di cucina italiana) e prospettive completamente diverse.

Certo, siamo sempre sul pianeta Terra e a poche longitudini di distanza, ma le differenze hanno reso questo periodo un vero e proprio universo parallelo. Come definire altrimenti un ambiente in cui i ritmi quotidiani del mangiare e del dormire non sono in alcun modo regolati dell’orologio, ma vivono di vita propria? Paesaggi e stili di vita in cui le priorità quotidiane si rivoluzionano: da un … Continua a leggere

I social network? Come l’aria!

Un paio d’anni fa Charlene Li, nota analista americana, scommetteva che presto i social network sarebbero entrati così profondamente e diffusamente nella nostra vita, tanto da essere paragonabili all’aria. Così integrati nella nostra vita, da non prestarci neanche particolare attenzione.

Oggi ho avuto la dimostrazione che siamo arrivati già a quel livello o, meglio, una massa importante di Italiani vive già i social network in questo modo. La prova? Oggi mi son trovato in una situazione di necessità: per concludere una commissione avevo bisogno di una piccola somma di contanti ma, causa recente blocco di una carta di credito e l’impossibilità di recuperare contanti in alcun modo (neanche dalla banca madre della mia banca online), mi son trovato senza via d’uscita.

Come ultima spiaggia ho mandato un messaggio agli amici e contatti dei social network più diffusi, Face-book e Twitter, chiedendo agli anconetani in ascolto un prestito d’emergenza. L’ho fatto … Continua a leggere