Vai al contenuto

Piccole soddisfazioni dal Sole 24 Ore o del nomade digitale

Scritto da:

Luca Conti

Sì, sono ancora in Canada e ci resterà per un’altra settimana, per tornare poi alla routine italiana/europea. Non posso perà condividere una piccola grande soddisfazione da lavoratore nomade digitale.

In queste tre settimane ho avuto il piacere di scrivere due lunghi articoli per Il Sole 24 Ore su web sociale e business locale, caratterizzati da una visibilità che poche volte nella storia recente io abbia mai ricevuto.

Il primo èfinito in apertura della sezione Economia & Imprese di sabato 21 agosto, nel dorso principale del Sole 24 Ore. Lo stesso tema è stato bissato con un nuovo articolo, questa volta per il settimanale Nova 24, uscito in edicola oggi, con la storia di copertina. Se non bastasse ho anche curato le sei schede che costituiscono il paginone centrale dello stesso numero.

Il tutto è stato scritto qua, dal Canada. In particolare gli articoli usciti oggi li ho scritti in treno, da Toronto a Montreal, di ritorno dal weekend a Toronto.

Gli articoli, salvo le schede, si trovano anche online, se li vuoi leggere o rileggere.

Il web punta sui mercati locali

La rete della porta accanto

Articolo precedente

Inception, un film rompicapo, da vedere!

Articolo successivo

Montreal, Canada, arrivederci!