Vai al contenuto

Archivio:

Novembre 2010

A Bari per il Public Camp 2010

Public Camp 2010 – spot #1 from FF3300 on Vimeo.

La settimana prossima avrà la mia prima uscita pubblica dopo la tonsillectomia. L’occasione è data dal Public Camp 2010 di Bari, organizzato dalla Regione Puglia. A vedere il programma non posso che essere onorato di far parte di un evento in cui c’è un insieme di relatori assolutamente straordinario.

Se hai l’occasione di passare, sarà relatore all’evento di apertura nel pomeriggio del primo dicembre. Se hai una copia di Fare Business con Face-book, Comunicare con Twitter o Twitter al 100%, portala con te.

Public Camp 2010Continua a leggere

In lettura: Tecnofuturo, felicità e coppie aperte

Avere un lettore che consente di leggere libri digitali (e-book) è una manna. Ti viene voglia di leggere un libro e in pochi minuti puoi scaricarlo e cominciare a leggerlo. Certo, oggi in italiano ci sono pochi libri disponibili, seppur l’offerta sia in crescita veloce, ma in inglese si trova di tutto. Giusto per darti una idea, ecco cosa sto leggendo.

Tecnofuturo

L’amico Carlo Baldi ha pubblicato il suo terzo libro e me ha prontamente mandato copia. L’ho cominciato a leggere pochi minuti fa e promette bene.

Surplus Cognitivo

Gli amici di Codice Edizioni mi hanno inviato questo libro per farne una recensione grazie alla piattaforma The Review Engine. Se riducessimo il nostro tempo davanti alla tv solo dell’un per cento, in un anno a livello globale potremmo realizzare 100 progetti come Wikipedia, se lo volessimo. Non dire che ti manca il tempo per qualcosa!

Delivering Happiness

L’amministratore delegato di … Continua a leggere

Il full HD nell’esperienza televisiva

La prova di MySky HD mi ha permesso di confermare ciòche penso da più di un anno, ovvero da quando ho comprato un televisore LCD da 40 pollici full HD: una volta provata l’alta definizione non si torna indietro.

Nell’attuale panorama televisivo italiano, l’offerta HD è ancora molto (troppo) limitata. Salvo la sperimentazione di qualche canale RAI e Mediaset nelle zone già digitalizzate, chi ha il digitale terrestre ha poco da vedere, salvo le partite di calcio su Mediaset Premium. Sul satellite free to air c’è qualche canale straniero, che non ho avuto modo di testare, e Sky per chi paga l’abbonamento. Niente altri eventi live, ma gli amanti del cinema e delle serie trovano alcuni contenuti in Bluray-Disc, a noleggio o in vendita.

E’ evidente che in questo scenario l’offerta di Sky in HD brilla di luce propria. Se hai un televisore HD, magari anche full HD, e … Continua a leggere

Scroogenomics, No ai regali di Natale

Temo non sia stato tradotto, ma ne consiglio lo stesso la lettura. Scroogenomics è un libro scritto da un economista per analizzare il fenomeno dei regali di Natale e affermare che questa pratica genera uno spreco di risorse. Con esperimenti e studi scientifici l’autore dimostra la tesi secondo la quale facendo regali a Natale si bruciano soldi. Come? Semplicemente perchéè quasi impossibile, soprattutto in alcuni casi, regalare qualcosa di veramente apprezzato e quindi la percezione che ha chi riceve il regalo è difficilmente pari a quanto chi lo ha regalato ha speso per comprarlo.

In pratica se ti faccio un regalo e non compro ciòche ti piace, se spendo 100 euro è difficile che tu attribuisca al regalo lo stesso valore. La differenza è denaro bruciato. Una parziale soluzione sono le gift card, ovvero i buoni acquisto, seppur verso questi ci sia ancora qualche resistenza. L’alternativa di regalare soldi … Continua a leggere

Senza tonsille – Giorno 9

Con molta pazienza rieccomi a scrivere per questo blog. Gli ultimi giorni sono stati molto lunghi e un po’ dolorosi, ma il peggio è passato ormai. Dall’intervento di circa dieci giorni fa comincio giusto ora a riprendermi. Il ricovero ospedaliero è stato breve, come previsto, e il decorso seguente secondo i piani, ma la convalescenza non è così rose e fiori o almeno non lo è stata fino ad oggi.

Gli impegni di lavoro sono stati cancellati, come ovvio, fino ad oggi, e riprenderanno a ritmo molto tranquillo la prossima settimana, dopo l’ulteriore visita di controllo. Sulla dieta spero di tornare alla normalità quanto prima, ma credo sia difficile fare qualsiasi previsione purtroppo.

Da qui a fine mese l’agenda resta quindi azzerata e il modo migliore per entrare in contatto resta la posta elettronica.

Seguono altri aggiornamenti, perchéla vita continua!… Continua a leggere