Vai al contenuto

Raccontare la propria vita

Scritto da:

Luca Conti

Due anni fa l’avevo conosciuto a DLD a Monaco e mi aveva subito impressionato. Jonathan Harris non è una persona qualsiasi. L’idea di raccontarsi e documentare la propria vita con una foto al giorno ègeniale. Il video sopra la riassume molto bene.

Jonathan ha recentemente lanciato un progetto, Cowbird, che vuole essere una piattaforma pensata per lo storytelling, per raccontare storie personali utili a ispirare altre vite e a raccontare la propria storia, con grandi immagini ad impatto, testo ed eventualmente un commento audio.

Non potevo non chiedere un invito a partecipare e a raccontare/documentare esperienze e pensieri che vale la pena condividere. L’invito è stato accolto e mi trovi a questo indirizzo. Non scriverà tutti i giorni, scriverà in inglese e cercherà di raccontare una parte di me che qui e altrove online appare poco. Più riflessiva e più intima, seppur pubblica.

Per saperne di più su Cowbird ti consiglio un link dal MIT.

Se vuoi partecipare anche tu, manda una richiesta a Cowbird.

Articolo precedente

Una settimana produttiva, molto produttiva

Articolo successivo

Diario minimo /12 - Camminare, camminare, camminare!