Vai al contenuto

Come accedere online al referto degli esami di laboratorio per ASUR Marche e Senigallia

Scritto da:

Luca Conti

L’accesso via internet al referto degli esami di laboratorio per l’ASUR Marche e quindi anche la Zona 2 di Senigallia esiste. Non è probabilmente comunicato nel modo ideale – su questo farà ulteriori indagini per capire e dare una mano a migliorare – ma esiste.

app referti online Marche

Per accedere online al referto degli esami di laboratorio compiuti, per esempio, a Senigallia (ASUR Marche – Zona 2) è sufficiente chiedere allo sportello dell’accettazione (e del pagamento della prestazione) il modulo per poter compiere l’accesso da casa, attraverso il sito regionale; per Android esiste una app dedicata dove inserire gli stessi dati d’accesso per consultare il referto. Compilato il modulo, presumo che l’utente riceverà a mano un accesso con nome utente e password, visto che nel modulo di richiesta non è prevista l’indicazione né di una email, né di un indirizzo postale. Per non farti perdere tempo, ho scansionato il modulo, così che tu possa stampare la prima pagina (le altre due non servono di fatto) e portarla già compilata allo sportello, alla prima occasione utile.

Modulo per accesso referto esami online from Luca Conti

Il modulo va compilato una sola volta e tutti gli esami della persona verranno quindi resi disponibili nella modalità di accesso online. Va fatto perà per ogni componente della famiglia o comunque ogni singolo nominativo di chi effettua un prelievo.

L’Ufficio relazioni pubbliche dell’ospedale di Senigallia, da me sollecitato, mi ha prontamente assicurato una relazione sulla questione a cura del dirigente del laboratorio di analisi. Tale relazione mi perverrà in via esclusivamente cartacea (non per mia richiesta). Appena la riceverò, valuterà le informazioni contenute e chiederà di sapere, se non indicato, da quando esiste il servizio e quante persone lo hanno usato a oggi. Chiedendo in giro tra amici e conoscenti, qualcuno lo conosceva, ma temo che il numero sia molto, troppo esiguo.

Credo sia utile e opportuno un rilancio del servizio, per farlo conoscere meglio e farlo usare di più. Non credo siano pochi gli utenti che vorrebbero evitare traffico, parcheggio, lunghe attese (e l’inquinamento atmosferico conseguente) avendo la possibilità di farlo.

Articolo precedente

Un anno di cinema: 10 film che (forse) ti sei perso nel 2014

Articolo successivo

Il meglio del cinema nel 2014

Partecipa alla discussione

Commenti disabilitati.