Skip to content

4 domande a fine giornata

Written by

Luca Conti

fine giornata

Il libro Getting results the agile way è una miniera di buoni consigli. L’ultimo trovato, neanche a metà del libro, è di chiudere la giornata ponendosi 4 domande, ovvero le seguenti:

  1. Che cosa ho imparato?
  2. Che cosa ho migliorato?
  3. Che cosa mi ha divertito?
  4. Quale atto di gentilezza ho fatto?

Porsi queste domande tutti i giorni porta inevitabilmente a riflettere sulla propria esperienza di vita quotidiana, allo scopo ovviamente di migliorarla. Se la giornata è passata senza imparare nulla di nuovo o senza migliorare in nulla, probabilmente abbiamo perso tempo, almeno in parte. Se non c’è stato nulla di divertente, che vita è? Non siamo su questa terra per soffrire, no? L’atto di gentilezza è un invito a pensare agli altri, che indirettamente genera del bene per noi stessi.

Predicare bene e razzolare bene,  le mie risposte di oggi:

  1. Ho studiato un paio di libri e ho fatto una ricerca per un potenziale nuovo cliente (social media e assistenza degli anziani in strutture dedicate);
  2. Ho fatto i primi passi del nuovo corso di Matteo Cassese su come realizzare presentazioni efficaci e conto di applicare presto i nuovi insegnamenti;
  3. Stasera vado a vedere Teorema, di Pasolini, ma anche se non dovesse piacermi, oggi mi sono divertito a scrivere il piano dell’opera del nuovo libro che conto di pubblicare a metà anno;
  4. Dopo aver accompagnato ieri mia nonna a casa dall’ospedale, oggi ho accompagnato mia madre a far visita alla nonna.

Previous article

Esercizi e muscoli: la matrice definitiva

Next article

Come rivoluzionare la propria dieta in 6 mesi e vivere felici (e in salute)