Vai al contenuto

Fuck-you money, definizione

Scritto da:

Luca Conti

There a few rules of thumb for dealing with money. The first has been termed by some linguistically adventurous individuals fuck-you money, in reference to the last two words—ever, presumably—you will yell at your boss before storming out of the office. Basically, fuck-you money refers to the savings that would allow you to quit your job at a moment’s notice without ending up in dire financial straits. One year’s salary, say. Fuck-you money is freedom. More important even than material independence is that fuck-you moneyallows you to see and think objectively. So if you haven’t saved up your fuck-you money yet, keep your fixed costs low. The lower your outgoings, the quicker you’ll reach your goal. In any case, it’s a nice feeling to have money without spending much of it.

The art of good life

Per la serie “la saggezza che si trova nei libri”, provo soddisfazione quando leggo teorizzati comportamenti che, senza pensarci, ho già seguito e concretizzato. Un amico molto vicino, la settimana scorsa, ha avuto il coraggio di formulare una domanda che molti altri amici (e non amici) hanno pensato in questi mesi e non hanno avuto il coraggio di chiedere: come campa Luca? come si può permettere di stare un anno senza fare nulla o quasi? La risposta è nelle parole di cui sopra.

Luca ha messo da parte dei soldi, che oggi gli permettono di fermarsi e riflettere sul proprio futuro. In più i costi fissi dello stile di vita di Luca sono tali, che i soldi messi da parte possono durare molto più di un anno, volendo. Tutto questo scritto con tutto il rispetto per chi fa fatica ad arrivare alla fine del mese, con il conto corrente a cavallo dello zero. Lo so, sono fortunato a essere stato capace di risparmiare e me ne rendo conto.

Articolo precedente

L'olio e il ruolo nella dieta

Articolo successivo

Guardare dall'altra parte