Vai al contenuto

-4 Sentirsi bene

Scritto da:

Luca Conti

Superato in scioltezza il weekend di Natale, mi sento in un ottimo stato di forma, fisico e mentale. L’ultima misura della bilancia dive 66,8 Kg con 41,2% di muscolo, 14,1% di grasso e 5 di grasso viscerale. Il segreto credo stia nell’assecondare la stagione. L’inverno è una stagione che richiama il letargo, il riposo, il rallentare. Se la sera ho sonno presto, non cerco di combattere il sonno ma di assecondarlo. Ciò non significa poltrire, anzi.

Da ieri ho iniziato a sfruttare la lista di lezioni che ho messo da parte per yoga e attività ad alta intensità (High Interval Intensive Training), cominciando a seguire una lezione di ognuno di prima mattina. Mi sento veramente rigenerato. Finito l’allenamento mi sento sfinito, pronto per una doccia calda. Nonostante non sia rimasto inattivo nelle ultime settimane, mi rendo conto che il mio livello di attività fisica si è mantenuto molto basso in termini di sforzo. La combinazione di yoga e di HIIT mi ha sfiancato in positivo. Certamente non avrò un’ora tutti i giorni da dedicare a questo livello di esercizio, ma cercherò di mantenere una buona frequenza.

Se vuoi dare un’occhiata a qualche lezione, ti copio a seguire la playlist, con yoga e HIIT, più alcune conversazioni sul digiuno intermittente e la scienza sottostante, semmai fossi curioso.

https://www.youtube.com/playlist?list=PLxZDEwEwNrVxFPH1bHhMAYUVFQnxnERDc

Seguono le lezioni che ho seguito ieri. Quella HIIT è particolarmente impegnativa e non te la consiglio se non sei allenato un minimo.

Articolo precedente

-7 Un viaggio psichedelico

Articolo successivo

-3 Digiuno intermittente: risultato dopo un anno

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.