Vai al contenuto

La mia mappa di interessi professionali

Scritto da:

Luca Conti

Prendendo spunto da Tom Chritchlow ho pensato a quella che potrebbe essere la mia mappa di interessi, da intendersi in senso professionale o semiprofessionale. Non ci sono audiolibri o cinema perché non è un ambito in cui lavoro, pur essendo miei forti interessi. Vado a descriverli e motivarli.

Creator

Qui c’è la parte pubblica e la parte privata.

Journal: il lavoro che faccio per me e l’esperienza che condivido con gli altri su questa pratica

Appunti: più privata che pubblica, ma comunque raccontata e promossa, nel percorso, nel metodo, negli strumenti.

Blogging: sui miei blog e per conto terzi.

Community

Alcuni aspetti sono propri di questo ambito, molti altri si incrociano con gli altri due ambiti principali, come ovvio.

Crescita personale: tema che tratto nella Circle e indirettamente anche in Saper Imparare.

Freelance: lavorare da freelance, tema che seguo nella Circle.

Mentor e Coach: in parte offro l’esempio da seguire (mentor) e in parte accompagno (coach), anche in ambito formativo

Creatività e comunicare: due temi che seguo in Saper Imparare.

Scrivere e leggere: due temi trasversali, trattati nella community e anche come creatore di contenuti.

Community manager: è community, ma anche creazione di contenuti per la community.

Equilibrio digitale: tema trattato nella community ma nato come argomento di divulgazione (creator quindi).

Meetup: sono eventi, non necessariamente formativi, per la community, per condividere, da me moderati.

Thinking buddy: modalità di responsabilizzazione teorizzata e applicata con i membri della community.

Formazione

Questo ambito d’interessi non ha una voce che non sia trasversale.

Newsletter: è contenuto, finalizzato (anche) alla formazione.

Gestione del tempo e Produttività: temi, in parte sovrapposti, proposti alle community e come corso vero e proprio.

Eventi LIVE: sono spesso formativi, oltre che community. Il mio ruolo è di moderatore, formatore, facilitatore, coordinatore.

Al centro

Quattro sono i temi che si intersecano con tutti gli ambiti di interesse.

Libri: i libri sono al centro, trasversali. Li promuovo, li recensisco, li uso, li rielaboro. Mi ispirano, mi influenzano, mi permettono di sviluppare idee da condividere.

Imparare: è un mio pallino, primo sul blog, poi sulla community e infine come tema da esplorare in ambito formativo nelle sue sfaccettature.

Bookclub: un gruppo di lettura diventa un metodo formativo, comporta il gestire i suoi membri (community) e comporta la creazione di contenuti a supporto.

Personal Knowledge Management: altro tema che nasce come interesse personale, entra nella sfera di condivisione pubblica, per poi essere oggetto di eventi formativi e stimoli da proporre alle community.


Manca qualcosa?

Se, conoscendomi, pensi che abbia dimenticato qualcosa o hai qualche domanda, i commenti sono a tua disposizione.

Articolo precedente

Dodici Gennaio

Articolo successivo

Tredici Gennaio

Unisciti alla discussione

Mentions

  • Massimiliano Aroffo
  • Nicola Losito
  • Massimiliano Aroffo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.