Vai al contenuto

Archivio:

Giugno 2022

Il momento per viaggiare è… adesso

Niente di nuovo. Il Financial Times è un gran giornale. In viaggio finisco spesso per trovare articoli che mi stimolano ulteriormente a viaggiare. Sarà l’assenza di routine, il cambio di scenario, l’assenza degli impegni quotidiani, l’avere ancora più tempo per me: non so quale sia la causa. Il risultato è che finisco per trovare e leggere articoli come quello che segue.

Se hai accesso al sito del FT – aggirare il paywall è abbastanza facile – il link è questo:

https://www.ft.com/content/996525cc-baf7-440e-b17d-47f563548574

L’articolo prende spunto da un libro fotografico che racconta un giro del mondo in 77 treni e 77 giorni svolto nel 2019. Viaggiare nel 2019 non è come viaggiare nel 2022 e probabilmente non lo sarà ancora per molto a lungo. Nel 2019 non dovevi preoccuparti delle restrizioni alle frontiere per via della pandemia, non c’erano i problemi di oggi con la mancanza di persone nel sistema globale del … Continua a leggere

Partire è un po’ morire

Mi trovo nuovamente alla vigilia di un lungo viaggio (7 giorni), il terzo nell’arco di poco più di un mese. Sto riprendendo l’abitudine e la pratica a preparare il bagaglio (sono tornato ad arrotolare le magliette per farcene stare di più!). Controllare i biglietti, gli orari di treni/aerei, tutto diventa più fluido e più rilassato. No, non ho ancora finito di fare tutto ciò che dovrei prima di partire – pagato le tasse di metà giugno, rinnovato le polizze RCAuto di famiglia in scadenza – ma porto con me il computer e avrò modo di svolgere qualche piccola attività semi lavorativa anche in viaggio.

Una pratica che è tornata essere un rituale, soprattutto con brevi intervalli di tempo tra un viaggio e l’altro, è la programmazione degli acquisti alimentari e l’evitare qualsiasi spreco, riducendo anche le scorte nella dispensa. Domani, quando chiuderò casa, spegnerò anche la corrente elettrica e … Continua a leggere

La settimana 22/2022

Domenica, anche se pomeriggio, ed è un nuovo momento per riassumere cosa è successo la scorsa settimana. Per questo esercizio, per semplicità, prendo in considerazione la settimana anglosassone: da domenica a sabato.

Domenica mi sono svegliato in Calabria e la sera ero a casa, dove sono rimasto tutta la settimana. Come spesso succede nelle settimane tra un viaggio e l’altro, l’occasione è buona per rivedere amici, prima della nuova partenza. Così è stato, con un sabato eccezionale.… Continua a leggere

I libri del mese – Maggio 2022

Ho perso la voglia di ascoltare audiolibri. L’essere in viaggio, 21 giorni su 31, mi ha fatto anche perdere il ritmo nel tracciamento. Mi dispiace perché tracciare è sempre utile come esercizio di autoriflessione.

Il libro di Andreas Malm scritto durante il lock down è stata una delusione. Sottomissione volontaria mi ha portata via lunghissimo tempo perché non mi ha appassionato, ma l’ho finito. Diva Sophia, arrivato al 75%, l’ho mollato per mancanza di interesse, nonostante adori Herman Koch. The Ardent Swarm è stata la sorpresa del mese, scoperto per caso, sulla Tunisia, da cui sono da poco tornato. Scintille, abbandonato, era per un book club tra i più mosci degli ultimi anni. Amen.

#TitoloAutoreFormatoVoto
1Clima, Corona, CapitalismoAndreas Malmebook4
2Sottomissione volontariaLena Anderssonebook6
3Diva SophiaHerman KochebookDNF
4The Ardent SwarmYamen Manaiebook8
5
Continua a leggere

I film del mese – Maggio 2022

21 giorni in viaggio e le temperature già estive hanno contribuito a farmi andare al cinema una volta e a vedere un solo film a casa. Giugno, molto probabilmente, non sarà tanto diverso da maggio.

#TitoloPaeseVoto
1The Northman USA7
2Operation MincemeatUK6

Continua a leggere