Vai al contenuto

I libri del mese – Giugno 2022

Scritto da:

Luca Conti

Da Giugno mi sarei aspettato più soddisfazioni, ma almeno un paio di libri memorabili, a modo loro, li ho letti. Dominio del thriller/crime, genere più leggero e coinvolgente, da leggere in viaggio e al mare: i tentativi di andare su narrativa più letteraria sono falliti, ahimè.

#TitoloAutoreFormatoVoto
1Il paziente sbagliatoJane Shimiltebook6
2Il tempo è un fiumePablo MauretteebookDNF
3Da qui all’eterrnitàJames JonesebookDNF
4Città in fiammeDon Winslowebook9
5Le verginiAlex Michaelidesebook6
6Inspira, espira, uccidiKarsten Dusseebook8

Ho in lettura un altro thriller letterario denso, che conto di finire nei prossimi giorni. Ho l’imbarazzo della scelta per proseguire luglio, ma non è detto che venga distolto dalla vita sociale e rallentato dalle condizioni ambientali. Fare peggio dell’anno scorso è comunque difficile.

Al giro di boa di metà anno ho letto libri scritti da autori di 21 paesi diversi, anche se i due terzi vengono da Italia, USA e UK. L’audiolibro, anche solo con il boom dei primi mesi, si mantiene al 50% dei titoli, con l’ebook al 45% del totale. La media di 20 titoli al mese dei primi quattro mesi, senza audiolibri negli ultimi due, è scesa sotto 15. Titoli in inglese sotto il 10% delle letture totali.

Articolo precedente

I film del mese - Giugno 2022

Articolo successivo

Un altro giro di COVID-19?

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.