Vai al contenuto

Archivio:

Esperienze

La settimana 24/2022

Che bella sensazione. Così mi sento a ripensare alla settimana appena conclusa, cominciata a Serifos e finita a Milos. Alla fine non ho fatto niente di straordinario: ho camminato, ho letto (non troppo), ho mangiato, ho dormito, ho visto gente, ho fatto tante foto. Ho pensato e non ho pensato. Ho passato ore (complessivamente) a guardare il mare, il cielo, il panorama che avevo di fronte. Il tempo è stato quasi sempre caldo e soleggiato. Sulle isole greche è spesso anche ventoso, come in questo momento. Pioggia leggera una mattina a Serifos e niente altro. Serate fresche a Milos, tanto da mettere per la prima volta jeans e maglioncino.

La mia preoccupazione principale è stato scegliere cosa fare, che spiaggia visitare, che itinerario fare a piedi, cosa mangiare per pranzo, dove mangiare per cena, quando fare il check out, a che ora parte il traghetto. Pensieri sull’Italia prossimi a zero. … Continua a leggere

Grecia 2022: Day 6-10 Serifos e Sifnos

Il viaggio in Grecia prosegue con le sue tappe. In questo momento sono a Sifnos e tra un paio d’ore ho il traghetto per Milos.

Questo è un segnaposto, che aggiornerò nelle prossime ore o nei prossimi giorni. Tra poco devo fare il check out e non ho tempo di associare foto e commenti.

In agenzia, per stampare il biglietto per questo traghetto, ho visto uno schermo con il sito che permette di tracciare tutti i traghetti in tutto il mondo, in tempo reale, per sapere dove si trovano, dove sono diretti, se hanno ritardo, ecc. Lo trovo notevole! Se vuoi seguire il mio prossimo traghetto, questo è il link:

https://www.myshiptracking.com/?mmsi=239627000

Day 6 Serifos

Ultimo giorno a Serifos, nuvoloso e ventoso. Mattina riposo. Pomeriggio spiaggia.

Day 7 Serifos Sifnos

Giornata di cambio, ventosa. Navigazione in meno di un’ora ed eccomi a destinazione. Stanza ottima, vicino al porto e in uno … Continua a leggere

Grecia 2022 – Day 1-5: Atene e Serifos

Il viaggio in Grecia è iniziato. Era dal 2014 che non venivo e sono anni che mi ripromettevo, invano, di passare giugno sulle isole greche. Quest’anno mi sono deciso, finalmente, e non posso essere più felice della scelta, almeno per questa prima parte del viaggio.

Day 1 – Atene

Sveglia presto, treno per Bologna, in ritardo, tempi stretti. Monorail verso l’aeroporto e arrivo al gate con tutto il tempo necessario per attendere e partire con un lieve ritardo. Volo tranquillo, prendo la metro verso il centro ma mi faccio traviare dalle mappe di Google e scendo dal treno che mi avrebbe portato a destinazione. Attendo un secondo treno per molto tempo e poi scendo dopo due fermate nel dubbio di essere sulla rotta sbagliata: ero su quella giusta, anche se diversa dalla prima, visto che i trasporti locali su Atene hanno subito degli aggiornamenti e la mappa che usavo era … Continua a leggere

La settimana 23/2022

Complice un lunedì mattina partito nuvoloso, ora soleggiato, ma molto ventoso, ho deciso di saltare la spiaggia per dedicarmi a recuperare qualche cosa da scrivere. Considerando il sole che ho preso in questa settimana, posso concedermi una pausa, dopo tutto. Ieri è stata una delle migliori giornate e non potevo certo rinunciare per scrivere il bilancio della settimana, che arriva quindi oggi.

Sono di nuovo in viaggio, questa volta in Grecia, per circa un paio di settimane. Primi giorni di questa settimana dedicati agli ultimi preparativi e a cercare di non portarmi dietro niente di urgente. Cosa che sono riuscito a fare quasi completamente. Sono riuscito anche ad andare al cinema, a uscire con un amico che non vedevo da tempo e a gestire un workshop online. La partenza in Grecia è stata un minimo problematica – ho sbagliato metro un paio di volte, prima di azzeccare il percorso giusto … Continua a leggere

Il momento per viaggiare è… adesso

Niente di nuovo. Il Financial Times è un gran giornale. In viaggio finisco spesso per trovare articoli che mi stimolano ulteriormente a viaggiare. Sarà l’assenza di routine, il cambio di scenario, l’assenza degli impegni quotidiani, l’avere ancora più tempo per me: non so quale sia la causa. Il risultato è che finisco per trovare e leggere articoli come quello che segue.

Se hai accesso al sito del FT – aggirare il paywall è abbastanza facile – il link è questo:

https://www.ft.com/content/996525cc-baf7-440e-b17d-47f563548574

L’articolo prende spunto da un libro fotografico che racconta un giro del mondo in 77 treni e 77 giorni svolto nel 2019. Viaggiare nel 2019 non è come viaggiare nel 2022 e probabilmente non lo sarà ancora per molto a lungo. Nel 2019 non dovevi preoccuparti delle restrizioni alle frontiere per via della pandemia, non c’erano i problemi di oggi con la mancanza di persone nel sistema globale del … Continua a leggere