Vai al contenuto

Archivio:

computer

L’alba di un nuovo giorno

In questo momento sto scrivendo attraverso il mio nuovo computer. Quasi a 10 anni di distanza dall’ultimo cambio (ottobre 2012), ho procrastinato questo passaggio per molto, troppo tempo. Ero convinto, fino a oggi, che un computer di fascia alta di 10 anni fa, corazzato di ulteriore memoria RAM e forte di una connessione in fibra (FTTC) potesse reggere alla prova del tempo: mi sbagliavo di grosso.

Un paio d’anni fa, con l’aumento delle comunicazione video di gruppo per il lockdown, avevo cominciato a notare dei rallentamenti nella gestione delle videochiamate. Un anno fa il tutto si è manifestato come un rallentamento delle presentazioni che tenevo in video comunicazione. Ho ovviato usando lo smartphone come video, lasciando al computer la presentazione. Da molto più tempo – non saprei neanche dire più a partire da quando, se non forse dall’avvento della versione Gutenberg (quando, Nicola?) – ho cominciato a notare rallentamenti Continua a leggere

Voglia di Raspberry Pi 400

L’amico Alessandro ieri mi ha segnalato l’uscita del computer tastiera. Un Raspberry Pi 400. Un computer capace di riprodurre video in 4K, cosa che il mio Ultrabook del 2012 non è in grado di fare, ahime. Con il kit da 106 €, che comprende cavi, mouse e scheda di memoria da 16 Gb, puoi navigare online, vedere video in streaming, scrivere, per non dire programmare e molte altre cose. Sono veramente tentato dall’acquisto…

Raspberry Pi 400Continua a leggere