Vai al contenuto

Archivio:

giugno

I libri del mese – Giugno 2022

Da Giugno mi sarei aspettato più soddisfazioni, ma almeno un paio di libri memorabili, a modo loro, li ho letti. Dominio del thriller/crime, genere più leggero e coinvolgente, da leggere in viaggio e al mare: i tentativi di andare su narrativa più letteraria sono falliti, ahimè.

#TitoloAutoreFormatoVoto
1Il paziente sbagliatoJane Shimiltebook6
2Il tempo è un fiumePablo MauretteebookDNF
3Da qui all’eterrnitàJames JonesebookDNF
4Città in fiammeDon Winslowebook9
5Le verginiAlex Michaelidesebook6
6Inspira, espira, uccidiKarsten Dusseebook8

Ho in lettura un altro thriller letterario denso, che conto di finire nei prossimi giorni. Ho l’imbarazzo della scelta per proseguire luglio, ma non è detto che venga distolto dalla vita sociale e rallentato dalle condizioni ambientali. Fare peggio dell’anno scorso è comunque difficile.

Al giro di boa di metà … Continua a leggere

La vita, all’improvviso

Giugno è uno dei miei mesi preferiti. Giornate più lunghe, assaggio dell’estate che comincia, più occasioni di vivere all’aria aperta, caldo ma non caldissimo (non più, ormai).

Il giugno che finisce oggi è stato speciale a modo suo. Ho visto pochi film, complici i cinema chiusi fino a pochi giorni fa, ho dedicato poco tempo alla lettura, molte delle mie attività della mia routine del mattino sono saltate. Eppure è stato un mese fantastico. Ho provato emozioni che non provavo da mesi, complice il lockdown. Ho fatto nuove esperienze. Ho acquisito maggiore consapevolezza rispetto a una parte della mia sfera privata. Ho frequentato persone nuove e questo è un arricchimento in se, sempre. Superato il periodo di limitazione alla mobilità, ho ripreso una vita sociale ricca e appagante, sotto vari punti di vista. Ottima cosa.… Continua a leggere