Vai al contenuto

Archivio:

intervista

Intervista al pentito dei social

Segue il testo dell’intervista realizzata da Giovanni Panettiere al sottoscritto, per Quotidiano nazionale, sul tema del capitalismo della sorveglianza, posizione geografica condivisa attraverso lo smartphone e temi legati alla privacy. Ho lasciato che mi venisse attribuito il ruolo di pentito dei social, anche pentito veramente non sono, per un motivo: quando ho aperto questo blog e mi sono iscritto alle varie piattaforme, i modelli di business erano ancora sconosciuti a chi poi ha avuto la brillante idea di creare il capitalismo della sorveglianza. Tra l’altro l’intervista è stata una ottima occasione per segnalare un libro che merita: Il capitalismo della sorveglianza. Grazie a Matteo Massi, autore del pezzo a fianco dell’intervista per aver pensato a me per l’intervista.… Continua a leggere

Sul tavolo: Bicocca, web marketing, libri, eventi e altro

Aggiornamenti assenti nelle ultime settimane, ma la pentola è sempre stata sul fuoco e continua a cuocere. Anche oggi mi ero ripromesso di scrivere un post di riepilogo delle ultime attività e siamo oltre le 19 e non ho ancora cominciato. Sto lavorando intensamente tra formazione, editoria e consulenza, più qualche attività da influencer, utile a non annoiarmi mai e a imparare qualcosa di nuovo ogni giorno.

L’impegno più pressante dell’autunno è il nuovo corso di web marketing che terrà dalla prossima settimana all’Università Bicocca di Milano. 56 ore di lezione in 10 settimane, in contemporanea all’uscita del nuovo Web Marketing For Dummies, pubblicato da Hoepli, scritto durante lo scorso mese di luglio.

A questo impegno costante fino a dicembre, si aggiunge la consulenza e la formazione per/con Sipcam, il convegno sul digital marketing a Osimo (6 Ottobre), un nuovo evento GenesysContinua a leggere

Il garante della privacy a tutela dei blogger e la mia opinione

Oggi le agenzie hanno rilanciato un passaggio della newsletter del Garante della privacy Soro. Qui ADNKronos ripresa da Prima Comunicazione:

Il blogger, nel momento in cui fa informazione, è soggetto alle stesse regole e gli sono riconosciute le stesse garanzie del giornalista. Non commette un illecito nel riportare nel proprio blog notizie e commenti, anche senza consenso, purchérispetti i diritti, le libertà fondamentali e la dignità della persona di cui scrive. Il principio è stato affermato dal Garante  privacy, come riportato dalla Newsletter ripresa da AdnKronos, nel dichiarare infondato il  ricorso di una donna, noto personaggio pubblico, che aveva chiesto la rimozione da un blog di un articolo in cui erano riportate vicende sentimentali e giudiziarie che la riguardavano.

 

agi

Nel pomeriggio mi chiama una giornalista dell’AGI e mi chiede un parere, ripreso in un lancio della stessa agenzia:

Un “ottimo pronunciamento” che “tutela il lavoro dei

Continua a leggere