Vai al contenuto

Archivio:

procrastinare

-34 L’opzione nucleare

A un mese dalla fine, quest’anno, lo posso dire, è stato caratterizzato da un livello di energia mediamente elevato, molto elevato. Questa energia mi ha permesso di gestire progetti stimolanti, di lanciarne di nuovi, di investire in esperienze, pur con i limiti della pandemia ancora in corso. Allo stesso modo è stato un anno con alcuni bassi molto bassi, tra malattia, malesseri di vario genere e altre vicissitudini che hanno messo alla prova la mia salute mentale. Sono contento del livello di resilienza di fronte a queste difficoltà, ma sono consapevole che la resilienza richiede un impegno costante. Non è un traguardo da raggiungere una volta per poi riposarsi. Richiede una forza che va rigenerata costantemente, con buone abitudini, con uno stile di vita sano, con pazienza. In questo momento sento che ho intaccato le riserve di questa forza e che ho bisogno di una ulteriore spinta per tornare su … Continua a leggere