Vai al contenuto

Archivio:

Tunisi

Tunisi – Day 2

Prima notte a Tunisi con un sonno perfetto, se non fosse per un gruppo di italiani che ha fatto casino alle 5 per lasciare il B&B. Amen. Colazione, come da programma e magnifica visita alla medina di Tunisi – il centro storico originario, patrimonio dell’UNESCO – con una guida fantastica locale, Saber. Il tutto in compagnia di un gruppo di americani, spagnoli, russi e bielorussi. Un viaggio nel tempo tra architettura, storia, cultura. Ottima esperienza.

Mangiare, da vegetariano, in un paese in cui non conosco l’arabo, lingua principale, non è facile. Comunque mi adatto. Ho fatto un pranzo tardo o una cena anticipata con una pizza vegetariana – impasto diverso dai nostri, con molto, molto formaggio sopra – e una macedonia, perché avevo una grandissima voglia di frutta. Comprare frutta al mercato sarebbe la soluzione ideale, ma non essendo potabile l’acqua, almeno per uno non del posto, va da sé … Continua a leggere

Tunisi – Day 1

Per essere la prima giornata a Tunisi, in Tunisia, in Africa dopo molto tempo, considerando i possibili imprevisti, direi che è stata una giornata positiva. Come tutte le esperienze, ci si può concentrare sugli aspetti critici o su quelli sfidanti in positivo. Sta a te, sta a me, sta a noi.

Sono arrivato a Tunisi e ho dovuto fare 1h20m di fila per il controllo passaporti. Cambio 40 euro a 3,19 dinari: bene. Esco a prendere un taxi e faccio ciò che ho letto: prendo un taxi da cui è scesa una persona, per evitare imbroglioni. Non potevo sapere che il tassista ha subito imbrogliato, perché ha saltato così la fila dei suoi colleghi, che lo criticano prima di lasciarlo andare. Non attacca il meter e mi chiede di pagare 50 dinari, in linea (40-50) con quanto il B&B mi ha detto avrei pagato. OK. Furbetto o ignorante, non mi … Continua a leggere