Vai al contenuto

Archivio:

video

Semplificare la propria vita, tagliando le news

“Today as always, men fall into two groups: slaves and free men. Whoever does not have two-thirds of his day for himself, is a slave, whatever he may be: a statesman, a businessman, an official, or a scholar.” ― Friedrich Nietzsche

Da affamato di informazione, con la CNN in sottofondo e la consultazione continua di feed RSS, blog e siti di informazione, dal computer, dal telefono, a letto, a tavola, in treno, in attesa, in bagno, mi sono messo a dieta. La dieta è iniziata anni fa. Prima ho tolto la televisione, poi la radio, poi i giornali di carta, poi ho ridotto i feed RSS di blog e siti specializzati seguiti. Ci sono ricaduto più volte: dopo le elezioni, prima del nuovo Governo italiano, in occasione di eventi particolari. Ho ripensato i flussi: newsletter separate dall’email principale, poi in una app, come filtro all’informazione. Poi l’app ha smesso di … Continua a leggere

Lo smartphone e la mancanza di rispetto

La più frequente mancanza di rispetto nelle relazioni personali odierne, al lavoro e con gli amici, è lo smartphone. Simon Sinek illustra in due minuti come sia un segno di mancanza di rispetto anche soltanto tenere lo smartphone sul tavolo o tenerlo in mano quando parli con qualcuno.

Ogni volta che capita a qualcuno di fronte a me, non mancherà di farlo notare. Fallo anche tu.
Continua a leggere

Crescita emozionale, la chiave del 2019

Il 2018 è stato un anno professionalmente poco soddisfacente. Il perchéè ben riassunto nel video che segue: mi sono sentito imbrigliato in attività in cui mi è mancata una crescita emozionale.

Il video spiega bene come una crescita emozionale dell’individuo sia composta di due elementi: connessione e, lo dico in inglese, self-expression.

Connessione: da qualche anno ormai mi sento disconnesso da chi si occupa professionalmente di social media e da chi li usa intensamente sul piano personale. Non mi riconosco nei valori di queste persone, né nelle abitudini.

Self-expression: non mi sono più sentito valorizzato in quel che faccio, nel ripetere sempre le stesse cose, nel non veder applicati correttamente e con convinzione quanto insegnato, nella superficialità del tutto, quasi fine a se stessa, nel promuovere un mondo in cui non mi riconosco più. Non ci può essere entusiasmo in tutto ciò. Se c’è … Continua a leggere

Il meglio del cinema nel 2014

Hai bisogno di qualche ispirazione per i prossimi film da vedere al cinema o da recuperare in home video? Il video seguente ne contiene 25, tra il meglio uscito (negli USA) nel corso del 2014. Molti non sono usciti in Italia e li puoi vedere quindi sul grande schermo, se verranno distribuiti. Prendi nota.

Il meglio del cinema nel 2014

Se avessi poi bisogno di altra ispirazione, il bilancio 2014 di Letterboxd è ricchissimo e bellissimo da navigare.

Per l’home video puoi attingere anche alla fantastica lista del 2013.… Continua a leggere