Vai al contenuto

Archivio:

Gennaio 2017

Un diario per guardarmi dentro, non qui

diario

Il blog nasce esattamente come un web log, un diario di bordo in rete. Da allora il social web è evoluto a un punto tale che i social network, Face-book in particolare, sono diventati diari personali in pubblico, lasciando ai blog il compito di organizzare l’informazione pubblicata online. Il blog non è quasi più usato per condividere esperienze personali. Questo blog era nato nel 2005 esattamente a questo scopo: differenziare i contenuti e le opinioni di carattere personale, rispetto a quanto pubblicato fino a quel momento su Pandemia, e trovare per questi contenuti una nuova casa.

Nel tempo ho perso la motivazione per questo tipo di condivisione. La consapevolezza che, tra i lettori di questo spazio, ci fossero persone (inclusi falsi amici) attente ad analizzare i dettagli della mia vita privata per farsi domande indiscrete sulla mia persona, ha progressivamente fatto venire meno la voglia di condividere … Continua a leggere

Social media marketing alla Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri

 

I social media possono aiutare il mondo dell’editoria a promuovere la lettura, librai inclusi.

Il 26 Gennaio prossimo terrà una presentazione all’interno del Seminario di Perfezionamento della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri. Il tema del mio intervento è il social media marketing, pensato perlibrerie e librai. Porterà alcuni esempi di buone pratiche internazionali, con un inquadramento del tema rispetto a cosa è il web oggi e il social web nel mondo del libro, chiudendo con uno sguardo al futuro.

A seguire alcune delle slide che presenterà e che pubblicherà successivamente su Slideshare, nel mio spazio presentazioni.

Se vuoi invitarmi al tuo evento, vai alla mia pagina speaker per avere tutte le informazioni utili.

integrare sito e social media condivideteidentità in reteContinua a leggere

Novità nell’organizzazione dei contenuti

Da blog personale a sito professionale. Questo spazio sta cambiando pelle.

Da blog personale, nato nel marzo del 2015 per raccogliere opinioni ed esperienze personali, tra vita privata, politica e interessi personali, voglio che questo spazio diventi il punto di riferimento per le mie attività professionali, integrato insieme a Pandemia. Per essere più efficiente, ho riorganizzato anche Pandemia, indirizzato a trattare il tema della crescita personale con contenuti che integrano le mie attività di autore e di produttore di contenuti per conto terzi.

Come cambia Lucaconti.it

Questo sito vuole essere un punto di riferimento più puntuale sulle mie attività pubbliche e professionali. Alcuni contenuti di carattere personale restano nell’archivio, classificati come Esperienze. La politica non c’è più: ho deciso di rendere privati tutti gli articoli che avevano questo tema, perchénon mi occupo ormai da tempo di politica attiva e non ho intenzione di tornare sui miei … Continua a leggere