Vai al contenuto

Differenze tra Italia e Spagna o Dei pompieri nudi

Scritto da:

Luca Conti

Generalizzo. Gli Italiani quando si tratta di scioperi e di proteste non vanno mai fino in fondo e, alla fine, ottengono poco, specialmente per quanto riguarda le vertenze sindacali.

In Francia sono disposti a scioperare giorni interi consecutivi, in Italia si sciopera in genere il venerdì o in prossimità dei ponti (vedi ferrovieri e giornalisti). In Spagna si arriva fino alle estreme conseguenze, in Italia si tirano appena giù i pantaloni. 🙂

Un po’ più di coraggio?

Articolo precedente

Maggio è stato un mese intenso

Articolo successivo

Il blog rende dipendenti... ma paga

Partecipa alla discussione

  1. problema è che nessuno prende più sul serio gli scioperi italiani.

    all’estero ne ridono alla radio (come oggi parlando del sciopero benzinai).

    meno scioperi ma tosti, sarebbe la soluzione. un urlo colletivo sarebbe il desiderio, ma rassegnazione rimane (poi leggendo le conclusioni del g-8, mamma mia).

    domani devo svegliarmi bella, notte!

Commenti disabilitati.