Vai al contenuto

Archivio dell'autore:

Luca Conti

La settimana 19/2022

Settimana dall’8 al 14 Maggio, con 2/3 giorni in viaggio e il resto della settimana con la testa al prossimo viaggio. Complice il caldo già estivo, anzi, da piena estate, la produttività è stata quella tipicamente estiva: bassa, molto bassa. Va bene così. La cassa è cresciuta comunque. L’umore è ottimo. La mattina ho preso l’abitudine, estiva, di camminare al mare alle 6,30 quando non c’è nessuno. Il termine del viaggio a Manchester, con l’appendice bolognese, e la mezza settimana a casa sono stati un assaggio di estate stimolante. L’allergia primaverile ha cominciato a farsi sentire. C’è stato un passaggio al cinema. Un incontro del bookclub mensile. Settimana varia e intensa.… Continua a leggere

La settimana 18/2022

Come previsto, il post della settimana è saltato, causa visita a Manchester per tutta la giornata di domenica. Mi sono preso un po’ di appunti, quindi in settimana integro il post per bene.

Niente film e poca lettura, molta, moltissima arte, moltissime camminate, vita sociale a Manchester. Buon cibo. Ritmi dilatati. Poco tempo online. Molte foto. Molto divertimento. Poco lavoro o niente.

Più che rigenerato, mi sento finalmente ispirato. Stare a casa propria, con tutti i comfort del caso, in una situazione di pace, è fondamentale per vivere. Viaggiare, affrontando il disagio dei trasporti, della stanchezza, dell’incontro con l’altro, dei ritmi che cambiano, è fondamentale per tornare a casa con nuove idee, nuove esperienze, nuova ispirazione.

Due anni di pandemia sono stati una ottima occasione per rendermi conto che non posso stare senza viaggiare. Posso, ma è un’altra vita. Non è sostenibile volare per viaggiare? Mi assumo la responsabilità delle … Continua a leggere